07/09/16

ASTA di bici? NO! Stavolta facciamo una CICLO-LOTTERIA


Il 25 Settembre 2016, in occasione della Domenica Senz'Auto promossa dal Comune di Modena, NON ci sarà la solita asta di bici, bensì una CICLO-LOTTERIA.

COS'E' e COME FUNZIONA LA CICLO-LOTTERIA:

La ciclo-lotteria è un metodo sperimentale per distribuire le biciclette recuperate garantendone il giusto prezzo. 
  • Non vince chi offre di più, ma solo chi è più fortunato nell'estrazione. 
  • Le bici avranno un prezzo fisso e comunicato in partenza, stabilito in base al loro stato e qualità. 
  • Ciascun partecipante alla lotteria riceverà un certo numero di biglietti numerati e potrà "puntare" sulle bici che preferisce, inserendo i biglietti nei barattoli corrispondenti a ciascuna bicicletta.
  • I biglietti verranno distribuiti gratuitamente, previa iscrizione dei dati del richiedente in un registro, che servirà per controllare che nessuno chieda più di tre biglietti e verificare la corrispondenza biglietto-nome in caso di estrazione.
  • Successivamente verranno presentate le bici sul palco, una alla volta, se ne esaltaranno le caratteristiche ed una dea bendata estrarrà il numero vincente dal barattolo corrispondente.
  • Chi viene estratto dovrà pagare la bici. Se non la vuole si estrae un altro numero. 
  • Chi ha già vinto una bici non può vincerne un'altra.
L'evento è organizzato in collaborazione col MUSA Multicentro Ambiente e Salute del Comune di Modena.
Le biciclette, come al solito, saranno quelle provenienti dall'Ufficio Oggetti Smarriti del Comune di Modena, di cui è scaduto il periodo di giacenza. Esse saranno sistemate dalla Ciclofficina Popolare di Modena (Ass. Rimessa in Movimento) e dalla Cooperativa Aliante.
L'asta verrà diretta dagli esuberanti esponenti del Comitatissimo della Balorda.
Cicli Center Modena farà da sponsor tecnico dell'iniziativa.

Tutte le altre iniziative della Domenica Senz'Auto le trovate a QUESTO LINK.

23/12/15

Elezioni consiglio direttivo 2016

E' convocata in data lunedì 11 Gennaio 2016, alle ore 21.00, presso i locali del deposito custodito di biciclette di Viale Monte Kosica, l'assemblea ordinaria dei soci dell'associazione "Rimessa in Movimento", con il seguente ordine del giorno:
- Presentazione delle candidature al Consiglio Direttivo dell'associazione
- Presentazione delle candidature alla carica di Presidente dell'associazione
- Elezioni del Consiglio Direttivo
- Elezioni del Presidente
- Varie ed eventuali

Pausa invernale

La Ciclofficina riprenderà le aperture serali a partire da martedì 12 Gennaio.
Buone Feste a tutti!

12/11/15

Gruppo d'acquisto

Avviso ai pedalanti!
Stiamo organizzando un GAS (gruppo d’acquisto solidale) per la stazione delle Biciclette di Milano.
Un GAS consiste nell’ordinare, al negozio in questione, un certo numero di articoli al fine di ottenere una buona percentuale di sconto sul prezzo di listino.
La Ciclofficina ordinerà:
20 Kryptonite Serie 2 (10 con cavo e 10 senza) il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 35€ http://static2.reidcycles.com.au/…/kryptonite-kryptolok-ser…
20 Set per sostituire gli sganci rapidi con leva (ruote e morsetto sella) in sganci con vite pentagonale antifurto (prezzo circa 10€)http://www.bike24.com/i/p/4/6/4664_00_d.jpg
Chi volesse prenotare questi articoli mandi una mail a rimessainmovimento[èt]gmail.com (indicare come oggetto GAS) oppure passi in ciclofficina durante le aperture.
Inoltre potete fare richieste specifiche di qualsivoglia pezzo (freni, selle, luci, telai, ruote etc etc) e faremo pervenire la richiesta di offerta alla stazione delle biciclette; ricevuta l’offerta ve la invieremo per vostra approvazione ed eventuale pagamento anticipato. Qui la sezione del negozio online http://www.lastazionedellebiciclette.com/site/vendita/ (potete fare anche richieste di pezzi che non trovate in e-shop)
Considerate uno sconto che puó andare circa dal 15% al 20%. Anche per queste richieste inviate una mail a rimessainmovimento@gmail.com (indicare come oggetto GAS) o passate durante le aperture.
Per le richieste avete tempo fino a domenica 15/11
Per qualsiasi chiarimento contattateci a rimessainmovimento@gmail.com
Stay tuned!

14/10/15

Riunione aperta per nuovi volontari

Da sempre la Ciclofficina viene portata avanti da un piccolo nucleo di soci volontari che, con ricambio più o meno annuale, dal 2011 si coordinano per garantire le due aperture settimanali, tenere in ordine, gestire gli eventi, le scartoffie burocratiche e la comunicazione. 
C'è un consiglio direttivo per legge, ma l'associazione è autogestita, nel senso che non ci sono compiti prestabili, semplicemente ogni socio è invitato a prendersi cura della cosa e aiutare, nel limite delle sue possibilità.

La situazione attuale vede un forte afflusso di persone come "utenti" ma ben pochi volontari disposti a portare avanti la baracca. Avere una ciclofficina popolare nella propria città è un bene per tutti, ma per funzionare essa ha bisogno di volontari responsabili, che vi dedichino qualche ora del loro tempo.
Parafrasando il sig. Kennedy John Fitzgerald, è ora di: 
"Non chiederti cosa la tua Ciclofficina Popolare può fare per te, chiediti cosa puoi fare tu per la tua Ciclofficina Popolare"
Per rispondere  insieme a questa domanda siete tutti invitati alla riunione aperta di Lunedì 19 Ottobre 2015 alle ore 21.30. (Birrette e dolcetti sempre ben accetti!)